Ŕ una realtÓ pi¨ attiva  la   societÓ IPPICA AIDOMAGGIORESE

clicca sulle foto per ingrandirle


che Ŕ stata fondata negli anni 90 e che dalla fondazione Ŕ stata sempre presente in tutti i raduni tradizionali. Il nuovo Direttivo, eletto da 15 Soci lo scorso 18 luglio, Ŕ presieduto dal Presidente Carta Enrico, dal Vice Presidente e consigliere Pala Michele, dal Segretario e Consigliere Marras Massimo e dal Tesoriere e Consigliere Barranca Giovanni. Il nuovo Direttivo si Ŕ posto come obbiettivo la partecipazione oltre che ai consueti raduni tradizionali locali anche la partecipazione ad altri eventi provinciali e regionali. In quest'ottica Ŕ stata programmata l'escursione nello nostre campagne del 29 ottobre alla quale hanno partecipato oltre ai cavalieri Aidomaggioresi, cavalieri dei paesi vicini e di altri centri della nostra Provincia.
Il racconto della manifestazione in queste righe del Segretario Massimo Marras

pagina indice SocietÓ Ippica Aidomaggiorese

pagina INDICE SITO


Come programmato alle 9:00 di ieri mattina ci siamo ritrovati presso il nuraghe "SA JUA" per la partenza. La partenza Ŕ stata posticipata (siamo partiti alle 10:00 circa) a causa di qualche ritardatario. Abbiamo effettuato il percorso previsto accompagnati da una giornata praticamente estiva insieme agli amici di Abbasanta, Baratili S.Pietro, Borore, Dualchi, Ghilarza, Norbello, Noragugume, Paulilatino, Sant'Andrea Frius, Santulussurgiu, Sedilo e Sorradile, in tutto circa 60 cavalieri. Abbiamo effettuato una sosta per far riposare i cavalli e per dissetarci presso la chiesa di Santa Greca, dopodichÚ siamo ripartiti alla volta del centro sociale dove la, sempre presente, Pro Loco ci ha offerto un rinfresco. La mattinata Ŕ terminata con un pranzo dal men¨ tipico, pasta cotta nel brodo di pecora, pecora lessa, formaggio e abbondante vino nero per circa 120 persone in localitÓ Sa Tanga Manna. Con grande soddisfazione di tutto il direttivo, nonostante fosse un debutto questa prima manifestazione, Ŕ andato tutto benissimo e adesso pensiamo al futuro. Un grosso ringraziamento alla pro loco e a www.aidomaggiore.com per lo spazio che ci dedica.
                                                                                        Massimo Marras


     pagina INDICE SITO