AIDOMAGGIORE (OR)
Schede monumenti archeologici

Visualizzaindice monumenti  -  indice monumenti per categoria
 indice immagini  -  relazione dell'Archeologa che ha redatto il catalogo
Scheda precedente - Scheda successiva - Cartina territorio (documento excel) 

N. 61 SORIGHINA           TIPO DI MONUMENTO: Tomba di giganti (?).

TOPONIMO LOCALITA': cartografia: SU PADRU       uso locale: Sorighina
POSIZIONE I.G.M.: Foglio 206 I SE (Sedilo)
MODALITA' D'ACCESSO: Strada provinciale n. 25 Aidomaggiore - Bivio SP Borore-Sedilo
MORFOLOGIA: Altopiano.
TIPO DI VEGETAZIONE: Arbusti sparsi di quercia da ghianda, bagolaro, fichi d'india, piante erbacee spontanee (cardi).
ORIENTAMENTO: Non determinabile.
MATERIALE: Basalto.
TECNICA: Non determinabile.
DESCRIZIONE: Non si conoscono tracce della tomba, andata presumibilmente distrutta.
ESTENSIONE DELL'AREA MONUMENTALE: Non determinabile.
STATO DI CONSERVAZIONE: Pessimo (la tomba Ŕ andata distrutta).
EVENTUALI STRUTTURE COLLEGATE:  Presso la Chiesa di San Gavino, all'interno dell'abitato di Aidomaggiore, Ŕ conservato un betilo proveniente dalla localitÓ di Sorighina. Si tratta di un elemento tozzo e con tre incavi a sezione semiellittica, alto m. 0,90 e misura m. 1,92 nella circonferenza basale e 1,22 nella sommitÓ (diametro sup. m. 0,32). I tre incavi, di cui due integri (il terzo Ŕ stato asportato quasi interamente da una lunga frattura), misurano in superficie cm. 12 x 11 e 12 x 13 ed in profonditÓ cm. 10 x 8,5; sono collocati rispettivamente, a cm. 42/32/72 di distanza nel giro del monolito, e a cm. 27/22/28 dal coronamento appiattito.
BIBLIOGRAFIA: Inedito.
COMPILATORE: C.B.